"Rompi il guscio della timidezza e liberati dalle paure sociali in sole 5 settimane"

Scopri anche tu il semplice sistema per sentirti sicuro e carismatico con chiunque e ovunque.

Ciao, sono DannyZ e forse già mi conosci attraverso IperMind.com, il

 blog che dal 2012 è diventato uno dei riferimenti in Italia per quello che riguarda la condivisione di risorse e strategie pratiche per superare paure, insicurezze e diventare più assertivi.

Se parlare in pubblico o con alcune persone ti mette a disagio, se temi le critiche e vorresti scoprire un metodo per sentirti libero in tutte le situazioni sociali, questa sarà la pagina più importante che potrai mai leggere.

Ti svelerò infatti qualcosa che non ti ha mai detto nessuno sulla paura del giudizio degli altri e sui blocchi sociali che da essa dipendono.

Prima di tutto però ti devo fare una piccola confessione, per molto tempo io stesso ho lottato per superare la paura del giudizio degli altri.

Comprendo bene cosa significa essere limitati da questa paura.

Quando mi capitava di andare a qualche festa evitavo di presentarmi alle altre persone. Odiavo il:  “ciao ti presento Danny”.

Quando mi trovavo a parlare di fronte a più di 3 persone il mio cuore iniziava ad accelerare, la lingua mi si seccava e non arrivava più ossigeno al cervello. Blackout totale.

Mi sarebbe stato più facile mangiarmi 100 grammi di sabbia piuttosto che andare a parlare ad una ragazza che mi piaceva.

Quando mi trovavo ad essere al centro dell’attenzione percepivo sempre qualche forma di pericolo, come se fossi nudo di fronte alle altre persone.

Nelle situazioni sociali mi sentivo spesso inadeguato, umiliato e abbattuto.

Gli aspetti peggiori di questa paura?

Il senso di impotenza, la frustrazione e a volte la rabbia che scorreva in me quando realizzavo un fatto. Il mio valore primario nella vita è la libertà e questa paura è capace di togliertela in modo senza eguali.


Tra le paure che bloccano le persone, quella del giudizio degli altri è in assoluto quella più subdola, trasversale e capace di limitarti la vita.


Colpisce come un pugno di Mike Tyson al cuore della natura sociale.

Dimmi te se è possibile essere felici o liberi con una paura che può attaccarti quando:

  • Ti trovi al centro dell'attenzione
  • Parli in pubblico o ti esibisci sul palco
  • Sei preso in giro o criticato
  • check
    Devi sostenere o difendere le tue opinioni
  • check
    Parli con le persone "importanti" o figure di autorità
  • check
    Parli al telefono con certe persone
  • check
    Sostieni degli esami
  • check
    Partecipi a feste o altre manifestazioni sociali
  • check
    Devi fare valere e difendere i tuoi diritti

Se in una o più delle situazioni appena elencate ti senti a disagio o ti fai seghe mentali, sai bene di cosa parlo. Praticamente è sufficiente mettere il piede fuori casa per sentirsi in pericolo.


In questi 7 anni di IperMind, dopo avere letto e risposto a centinaia di richieste di consigli per email, nei commenti sul blog e sui social, mi è chiara una cosa.

La paura del giudizio degli altri è la regina delle paure. Colpisce migliaia di persone, senza discriminazione di sesso o di età.

Il problema va risolto alla radice.

Fortemente autodidatta e con un amore maniacale per la lettura (ahimè, a volte non stacco nemmeno quando mangio), pur di superare la timidezza intrapresi una ricerca spasmodica di qualsiasi strategia fosse in grado di aiutarmi.


Come prima cosa scoprii che alla base della timidezza si trova la paura del giudizio.

Infatti, solo quando temi il giudizio negativo delle altre persone ti comporti da persona timida.


Feci poi tutti i corsi di al momento disponibili, Nlp practitioner, Master practitioner e Trainers training, (solo per questi 3 corsi spesi 9250 €), divorai ogni libro di autostima su cui potevo mettere le mani nella sezione self-help delle librerie.

Seguivo i consigli dei vari guru motivazionali. Cercavo di affrontare le mie paure. Praticavo il pensiero positivo.

Eppure niente di tutto questo sembrava funzionare.

Dopo avere dilapidato decine di migliaia di euro in libri e corsi e avere testato su me stesso, come una cavia da laboratorio, tutto lo scibile umano scritto sull'argomento, mi ritrovai ad un passo dal gettare la spugna.

Stavo per rassegnarmi a vivere con il freno a mano tirato per tutta la vita. Poi un giorno casualmente assistetti a un evento che rappresentò la grande svolta del mio percorso.

Un due di picche mi aiutò a sconfiggere per sempre la timidezza

Il due di picche che cambiò tutto.

Erano le 3 di pomeriggio in un soleggiato giorno di primavera e mi trovavo seduto ad un tavolino di un bar, mentre mi bevevo il mio tè al limone.

Seduta vicino a me c’era una ragazza bionda molto carina che stava leggendo un libro. All'improvviso vedo spuntare un ragazzo che facendosi avanti tra sedie e tavoli si avvicina a lei. Sembrava che la conoscesse.

Inizia a parlargli: “Ciao, sei molto carina e mi piacerebbe conoscerti.” Mooolto incuriosito assistevo alla scena.

La ragazza alzò lentamente lo sguardo e con un’espressione un po' scocciata gli disse: ”Vattene che oggi non è giornata” . Whooo, questo sì che è un due di picche.

La cosa che mi fece strabuzzare gli occhi era il modo in cui questo ragazzo se ne andò, tranquillo e sorridente come se nulla fosse.

Io al suo posto avrei preferito essere sotterrato un metro sotto il cemento. Poco dopo avere assistito a questa scena mi alzai dal tavolo e mi incamminai verso casa.

Qualcosa non mi tornava.

Nella mia testa iniziarono a frullarmi domande su domande.

Come mai la stessa situazione può essere percepita in modo così diverso?


Cosa accade di diverso tra chi se ne va con la coda tra le gambe dopo un due di picche e chi invece ci sorride su e continua come se niente fosse?


Cosa avviene nella mente di chi parla di fonte a 250 persone come se avesse di fronte i suoi genitori, da chi si caga addosso nel prendere parola all'assemblea di condominio?

Situazioni identiche, reazioni contrarie.

Per forza di cose il problema deve trovarsi all’interno e non nell’essere rifiutati, criticati o giudicati male.

Infatti se il rifiuto, una critica o un giudizio negativo provocassero direttamente sensazioni di imbarazzo o paura, tutte le persone dovrebbero provarle.

Cosa accade, ad esempio, se senza farti sentire ti posizioni a 30 centimetri dietro ad una persona che cammina sola in una via buia e all’improvviso le fai un urlo con tutto il fiato che hai in gola?

Esatto, fa un salto di 20 centimetri da terra. Ripeti questa cosa a 10 persone diverse e tutte e 10 reagiranno praticamente allo stesso modo. Stai ovviamente pronto a scappare dopo :-)

Questo non accade nei confronti di una critica o di un giudizio negativo.

Per alcune persone le critiche negative scivolano via come pioggia sui vetri, su altri si attaccano come colla nella mente. Come mai?

Qual era la differenza

Per avere delle risposte iniziai a frequentare le persone più immuni al giudizio degli altri. Quelle a cui segretamente invidiavo questo tratto.

Chi è che non conosce nella propria compagnia, tra i propri colleghi o amici, qualcuno di particolarmente sfrontato o disinibito? Feci loro delle domande, cercai di capire meglio i loro processi di pensiero.

Cercai di fare luce sul perché riuscissero a sentirsi a loro agio in tutte le situazioni sociali.

Dopo tante osservazioni e considerazioni, tirai un po' le somme. Analizzai i “dati” raccolti e feci una scoperta molto interessante.

Ora userò una licenza metaforica ma che rende bene l’idea

A fare la differenza è uno strano dispositivo mentale che tutte le persone con la paura del giudizio degli altri possiedono.

Sto parlando del generatore di drammi sociali.

Immagina di avere un dispositivo nella tua testa che non si può interrompere e che genera in automatico storie, trame e telenovele ansiogene sulle altre persone e sulle situazioni sociali.

Le trame di queste storie hanno un filo conduttore.

“Il giudizio negativo delle altre persone è sbagliato e pericoloso.”
“Essere approvati dalle altre persone è importante.”

Vuoi qualche esempio del generatore di drammi sociali in funzione?

Immagina di passeggiare all’interno del centro commerciale della tua città. Tra le persone, in lontananza, ti sembra di riconoscere Marco, un tuo amico con il quale non esci da qualche tempo.

I vostri sguardi si incrociano e Marco non ti saluta. Come mai? Il generatore automatico di drammi sociali si attiva.

Altra situazione. Il tuo capo ti chiede di tenere un discorso alla convention aziendale davanti a tutti i dipendenti dell’azienda. È una cosa che non hai mai fatto prima.

PAM.
Il generatore automatico di drammi sociali inizia a lavorare furiosamente.

Ora conoscevo il nemico.

Per disinnescare il generatore di drammi sociali iniziai a lavorare ad un metodo che affrontasse le vere cause della paura del giudizio degli altri. Divenne per anni una missione di vita che mi tolse tempo alle relazioni, al lavoro e al mio tempo libero.

Studiai e praticai in modo semi-compulsivo ogni approccio e tecnica concepita dalla mente umana che anche solo lontanamente poteva essermi utile per superare questa limitazione.

E non parlo di bla bla motivazionali, quelli sono acqua fresca che riempiono le librerie e la rete.

Ti parlo dell’artiglieria pesante, di tecniche e sistemi come tft, faster eft, ipnosi, Core, rebt, ABCDE, Sedona e R.T.-Z.point, social mishap, desensibilizzazione progressiva, flooding e potrei continuare a lungo con questo elenco.

Iniziai ad espormi volontariamente a tutte le situazioni sociali per testare di volta in volta le tecniche più funzionali.

Dal momento che nel paese dove abito, soprattutto in inverno non ci sono abbastanza situazioni sociali per fare pratica, è capitato molte volte che facessi le valigie e mi spostassi da solo in qualche grande città per avere più occasioni di socializzare e mettermi alla prova.

Ad ogni rifiuto, critica, giudizio negativo avevo modo di testare nuovi approcci. Giorno dopo giorno, sfida dopo sfida, miglioravo e perfezionavo il metodo che avrebbe neutralizzato il generatore di drammi sociali.

Anche conoscendo le vere cause della paura del giudizio, i progressi furono più lenti di quello che pensavo. Veramente un osso duro, la paura del giudizio degli altri.

Ad un certo punto mi sono sentito come Willy il coyote che ogni giorno prova nuove strategie per agguantare Bib Bip. Come lui fallii tante volte. Però ci stavo andando sempre più vicino.

E un giorno finalmente lo acciuffai.

Le cose piano piano iniziarono a cambiare.

Le cose però piano piano iniziarono a cambiare. Il generatore di drammi sociali non mi metteva più in guardia dal parlare in pubblico o dallo stare al centro dell’attenzione.

Al contrario mi incalzava a conversare con sconosciuti, conoscere nuove persone, esprimere la mia opinione anche quando in disaccordo con tutti.


Svanita era la paura dello scontro, di essere rifiutato e disapprovato. Mi sentivo sempre più disinvolto e a mio agio in tutti i contesti sociali.


Il generatore non alimentava più drammi ma sfide e occasioni. Iniziai infatti a cogliere tutte opportunità che prima mi stavo perdendo.


Se prima la sola idea di parlare a più di 3 persone mi terrorizzava mi iscrissi a improvvisazione teatrale, una forma di teatro nella quale vieni catapultato sul palco senza copione.

Ho conosciuto più persone, fatto più amicizie ed esperienze nell'estate in cui stavo mettendo in pratica il metodo che nei 5 anni precedenti.

Quando il generatore di drammi sociali viene trasformato in generatore di coraggio e divertimento sociale allora a frenarti è solo la tua fantasia.

Solo dopo anni di continui test e miglioramenti  ho deciso di vuotare il sacco e condividere tutto quello che ho appreso in questo viaggio verso la libertà sociale.

Ho sintetizzato tutte le strategie e le tecniche più efficaci per sconfiggere la paura del giudizio degli altri in un metodo semplice e pratico.

Ti presento: Rompi il guscio!

Rompi il guscio è un videocorso che ti aiuterà a sbarazzarti della paura del giudizio degli altri in un percorso guidato passo a passo.

Nel corso di sole 5 settimane smantellerai le vere cause che alimentano la timidezza e tutti blocchi sociali ad essa collegati.

Cosa contiene Rompi il guscio "Impavido edition"?

La versione di Rompi il guscio proposta in questa offerta speciale è la più ricca e potente mai rilasciata. Ecco cosa contiene:

Le 32 video lezioni del percorso Rompi il guscio con il metodo EROE.

Questo è il percorso base di Rompi il guscio. Ti mostrerò passo passo nell'arco di 5 settimane come sbarazzarti della paura del giudizio.

Valore 167€

Tecnica IperTapping.

Questa è una semplice ma potente procedura per trattare le emozioni spiacevoli.


L’IperTapping ti permetterà In soli 2 minuti (sì, non scherzo, il tempo medio è questo), di dissolvere le sensazioni spiacevoli legate alla paura del giudizio, come la paura di parlare in pubblico, di essere osservato, criticato, disapprovato etc..

Valore 47€

Carezza Sciogli-Timidezza

Adoro questa tecnica, è una bomba. A mio avviso, avendone provate di ogni,  è la tecnica di rilascio emotivo più potente mai realizzata.  


Scoperta recentemente, si fonda su solide basi neuroscientifiche ed ha una capacità sorprendente di rieducare un'amigdala iperattiva, la ghiandola nel cervello che attiva la paura.

 

Attraverso la tecnica farai piazza pulita dei condizionamenti del passato che lanciano segnali d'allarme nelle situazioni sociali.


La tecnica non solo è ultra potente contro le emozioni negative ma è anche semplicissima e piacevole da mettere in pratica.

Valore 47€

Meditazione la Bolla dell'accettazione.

L''ascolto di questa meditazione guidata ti permetterà di:

• Interrompere il ciclo dell’evitamento.
• Cogliere le opportunità che ora potesti schivare per paura.
• Neutralizzare le sensazioni di disagio e imbarazzo sociali.

Valore 47€

Le slide di tutti i video.

Ogni video avrà una sua slide da scaricare che potrai utilizzare come appunti digitali.

Workbook

Fogli di lavoro per facilitare la messa in pratica delle esercitazioni.

Ma non è finita qui...

Ordina ora Rompi il guscio Impavido edition e riceverai in più i seguenti bonus esclusivi.

Bonus 1 

Tecnica: Come diventare invulnerabili al rifiuto.

In questo video speciale ti svelerò un semplice trucco mentale per diventare invulnerabile a quella che per molti è una delle paure più intense e bloccanti. La paura del rifiuto.

Valore 47€

Bonus 2 

Kit Ripara autostima.

Il kit ripara autostima ti aiuterà a liberarti dei dubbi e delle insicurezze causati dalla bassa autostima ed iniziare a credere in te e attuare cambiamenti positivi nella tua vita.

Valore 37€

Bonus 3 

Come rubare le abilità sociali.

​C’è una persona che conosci che possiede delle abilità sociali che ti piacerebbe avere?


Un amico, un collega o qualsiasi altra persona che quando la vedi comunicare con gli altri pensi: "mi piacerebbe sapere comportarmi come lui"?


Spesso sono le persone con queste abilità sociali che hanno le relazioni migliori, fanno carriera più facilmente e guadagnano maggiormente.


Nella traccia bonus "Come rubare le abilità sociali" scoprirai come fare tue le abilità sociali di quella persona.

Valore 47€

Bonus 4 

Mai più imbarazzanti silenzi.

Quante volte ti è capitato di non sapere bene cosa dire durante una conversazione?  Oppure temere di dire cose "sbagliate" o non abbastanza interessanti?

In questo report scoprirai una semplice strategia per condurre in ogni situazione conversazioni stimolanti e coinvolgenti. L'interlocutore resterà incollato alle tue parole e gli imbarazzanti silenzi saranno solo un ricordo.

Valore 37€

Bonus 5 

Installa le convizioni della sicurezza

Le convinzioni sono i programmi interni che guidano le tue emozioni e i tuoi comportamenti.  


Possedere una convinzione come “l’attenzione degli altri su di me e pericolosa” determinerà tutta una serie di comportamenti evasivi rispetto al possedere una convinzione come “parlare agli sconosciuti e divertente stimolante.”


Per questo motivo ho elaborato una procedura che in modo semplice e rapido ti aiuterà a cementare delle convinzioni positive nella mente.

Immagina a come potrebbe cambiare la tua vita sociale se possedessi convinzioni come:
“L’attenzione della persone su di me mi fa sentire a mio agio.”
“Replicare alle critiche è un gioco da ragazzi.”
“Sono immune al giudizio delle altre persone.


Ti rendi conto della potenza di questa procedura?

Valore 47€

...e come ciliegina sulla torta il Corso extra Sicurezza d’acciaio!

Viviamo in una società nella quale per avere successo è necessario essere assertivi.


L’assertività è infatti la capacità di esprimere e far valere le tue opinioni ed esigenze con sicurezza, pur rispettando le altre persone.


Purtroppo le persone timide, a causa della paura dello scontro, possono essersi abituate a comportarsi in modo troppo accondiscendente con le altre persone.


Una volta che avrai superato la timidezza e non sarai più frenato dalla paura del giudizio, nel corso extra Sicurezza d’acciaio avrai la fantastica opportunità di scoprire delle tecniche estremamente potenti per comunicare  in modo sicuro e assertivo.


Nel corso extra Sicurezza d’acciaio scoprirai cosa dire e fare nello specifico per:

  • replicare in modo efficace a critiche aggressive o difficili.
  • dire NO a richieste sgradite mantenendo al contempo armonia e sintonia con la persona che ha subito il rifiuto:-)
  • fermare con sicurezza ogni tentativo di prevaricazione o manipolazione.
  • non permettere più che i tuoi diritti siano calpestati e che altre persone ne traggano vantaggio.
  • fronteggiare al meglio le persone colleriche.
  • fare in modo che le tue richieste non siano più ignorate ma ascoltate e rispettate.

Valore 97€

La messa in pratica di queste tecniche sarà semplice e veloce, in pochi minuti potrai dissolvere le emozioni e le sensazioni negative associate alle situazioni nelle quali parli in pubblico, sei criticato, rifiutato, ti trovi al centro dell’attenzione etc..

Un percorso passo passo completo e semplice da seguire

Una volta ordinato avrai accesso istantaneo alla tua area riservata nella quale ti aspetteranno i primi moduli del corso. 


Rompi il guscio è un percorso sequenziale che contiene 8 moduli,  3 risorse extra  e 38 lezioni.


Per assicurarmi che "Rompi il guscio" continui a restare il programma più avanzato e completo su questo argomento, continuerò nel corso del tempo ad aggiungere nuove tecniche e strategie pratiche.


Il materiale comprende lezioni video, audio-tecniche guidate, documenti e fogli di lavoro per facilitare la messa in pratica delle esercitazioni.


Nelle video-lezioni del corso illustrerò in modo visivo i concetti che spiegherò. Sarà quindi molto semplice apprendere e memorizzare.


Il tempo è la risorsa più preziosa e come dico spesso, ho sempre stimato chi con poco riesce a dire tanto. Per questo motivo ho cercato di riassumere il maggior numero di informazioni utili e pratiche nel minor numero di parole.


Ogni frase del corso è stata formulata e revisionata per raggiungere questo obiettivo.

Questo è uno dei motivi per cui ho impiegato 24 mesi per realizzarlo :). 


Scoprirai come liberarti della paura del giudizio altrui seguendo un percorso lineare, passo passo e pratico. Ti dirò esattamente cosa fare, come farlo e quando farlo.

Accedi subito al tuo materiale nel modo che preferisci.

Ti sarà possibile accedere a Rompi il Guscio con qualsiasi dispositivo, ovunque tu sia con la sola connessione ad internet.

Perché Rompi il guscio è diverso da tutto il resto?

Tipicamente le persone che desiderano sconfiggere la paura del giudizio finiscono per comprare libri sulla timidezza o  partecipare a corsi motivazionali, di autostima, di Pnl…

Esattamente come feci io. Purtroppo questi approcci sono troppo generici e non centrano il problema nella sua vera causa,  ossia la paura del giudizio negativo e il generatore di drammi sociali che l'alimenta.

In sole 5 settimane Rompi il Guscio ti aiuterà a:

  • Sconfiggere la paura di parlare in pubblico e fare ottime impressioni.
  • Non essere più frenato dalla paura di essere disapprovato o rifiutato.
  • Rimuovere il timore nell'attaccare bottone o parlare con sconosciuti.
  • check
    Comportarti in modo disinvolto e sicuro con chiunque e dovunque.
  • check
    Fare facilmente nuove amicizie o creare nuove relazioni sentimentali.
  • check
    Smettere di perdere occasioni e goderti pienamente le situazioni sociali.

Ti condurrò per mano verso la tua libertà sociale.

Scoprirai come liberarti della paura del giudizio altrui seguendo un percorso lineare, passo passo e pratico. Ti dirò esattamente cosa fare, come farlo e quando farlo.

Per assicurarmi che "Rompi il guscio" continui a restare il programma più avanzato e completo su questo argomento, continuerò nel corso del tempo ad aggiungere nuove tecniche e strategie pratiche.

Per chi è Rompi il guscio?

Questo programma è per te se ci sono delle situazioni sociali nelle quali ti senti a disagio. Ad esempio quando:

  • ti trovi al centro dell’attenzione.
  • devi conoscere nuove persone.
  • sei preso in giro o criticato.
  • check
    devi sostenere o difendere le tue opinioni.
  • check
    devi parlare con persone “importanti” o figure di autorità.
  • check
    sei invitato a parlare di fronte a un gruppo di persone (es. a feste o altri eventi sociali).
  • check
    vai ad un primo appuntamento o colloquio di lavoro.
  • check
    devi sostenere un esame.

Se in una o più delle situazioni appena elencate ti senti a disagio o ti fai seghe mentali "Rompi il guscio!" sarà per te una benedizione :-)

Per chi non è Rompi il guscio?

Questo programma purtroppo non è adatto a tutti. Non fa infatti al caso tuo se:

  • Sei minorenne.
  • Cerchi pillole magiche. (Rompi il guscio richiede la messa in pratica di diverse tecniche. Nessuno potrà farle al posto tuo.)

Cosa dicono di Rompi il Guscio?

Ecco alcuni feedback lasciati all'interno del corso.

Silvia Tais

"Ho assaporato la bellezza di trovarmi in mezzo alle persone"

Mi ha colpito la maggior serenità che provo quando mi trovo in contesti sociali che prima facevo di tutto per evitare.

Riesco ora a assaporare la bellezza di trovarmi in mezzo alle persone,  sono uscita dalla mia zona di comfort.  Consiglio Rompi il Guscio a chiunque abbia bisogno di ritrovare coraggio e fiducia nei rapporti con gli altri.

Fabio Innocenti 

"Ti viene naturale saper rispondere, cosa dire agli altri, non c'è più una sfida."

Mi ha fatto notevolmente calare la tensione muscolare e l'ansia che avevo nelle relazioni sociali e quindi sei più tranquillo.

Ti viene naturale saper rispondere, cosa dire agli altri, non c'è più una sfida, un braccio di ferro.  Quando ero bloccato emotivamente non riuscivo a replicare ad una battuta o critica..


Mi sono accorto che più pratico queste cose nella vita e più aumenta esponenzialmente la mia autostima diventando più forte.

Marcello Battagia

"Mi sono messo a parlare in treno in inglese con una ragazza russa"

Mi sono messo a parlare in treno in inglese con una ragazza russa che era venuta in Italia con i suoi genitori per vedere il concerto di Roger Waters a Milano.


Prima di Rompi il guscio non mi sarebbe neanche saltato per la mente di attaccare bottone con qualcuno in treno.


Emanuele Oliviero 

"Avevo molto timore di salire su un mezzo affollato. Adesso riesco a prenderli con serenità"

Le tecniche presenti all'interno del programma hanno dato una falciata pesante a quelle che erano le situazioni che mi mettevano a disagio consentendomi di viverle appieno.

Ad esempio avevo molto timore di salire su un mezzo affollato perché mi sentivo stretto, adesso riesco a prenderli con serenità​.

Consiglierei Rompi il guscio per l'efficacia delle tecniche e per la sua fruibilità semplice ed immediata nelle spiegazioni a... Tutti. :)

Maria Grazia Giovanditti

"Ho sconfitto la paura del giudizio altrui che mi paralizzava."

I principali benefici hanno riguardato la crescita dell'autostima, della consapevolezza e di una maggiore assertività.  Sono cambiata nelle relazioni con gli altri, la mia comunicazione è molto più efficace.


 In campo lavorativo sono stata capace di fare scelte "coraggiose", migliorando il rapporto con colleghi e superiori.

Ho sconfitto la paura del giudizio altrui che mi paralizzava, ho raggiunto un livello di felicità che è ormai costante, senza dipendere da eventi esterni.


Sono felice semplicemente perché SONO! La mia vita ha subito un miglioramento a 360 gradi. 

Il valore di Rompi il guscio.

Siamo creature sociali, viviamo, mangiamo e lavoriamo con le altre persone.

Uno studio ha trovato che in cima alle 25 attività abituali che ripetiamo più spesso ci sono quelle che avvengono in compagnia.

Se hai paura di volare, patirai un po’ le poche volte che in genere dovrai prendere l’aereo. Se hai paura dei prelievi del sangue, stringerai i denti una o due volte all'anno.

Ma se temi il giudizio negativo delle altre persone, beh questa paura può attanagliarti ovunque e tutti i santi giorni.


Ti sei mai chiesto qual è il costo di essere bloccato da questa paura?

  • Qual è il prezzo di non riuscire a iniziare una conversazione con una persona che ti interessa e con la quale sarebbe potuto nascere un rapporto importante?
  • Qual è il prezzo di una costante ricerca di approvazione che ti pone in una condizione di debolezza nei confronti degli altri?
  • Qual è il prezzo di una continua paura di dire qualcosa di sbagliato, di essere disapprovato e giudicato male?
  • check
    Qual è il prezzo di non riuscire, per paura dello scontro o del conflitto, a fare valere i tuoi diritti e le tue opinioni con colleghi o conoscenti che se ne approfittano?

Insomma, qual è il vero costo di vivere una vita “monca” rispetto a chi non soffre di questa paura?

Dal momento che l’ho vissuto così bene sulla mia pelle e ho sudato così tanto per sbarazzarmene, un’idea me la sono fatta. Ha un costo alto.


Più del televisore da 500€ che ho acquistato recentemente. Più dei 1.000€ del guardaroba angolare Ikea.

Anzi, volendo dirla tutta, avrei barattato al volo la mia auto e comprato una scassata Fiat Duna da 400 euro in cambio della possibilità di sbarazzarmi della paura del giudizio degli altri e acquisire la libertà sociale per tutta la vita.


Dai, magari la Duna no, avrei preso l'autobus :-) Tranquillizzati però, non ti chiederò il costo di un auto.  Ho deciso di rendere disponibile “Rompi il guscio” ad un prezzo accessibilissimo. 


Uno dei miei obiettivi è quello di aiutare il maggior numero di persone a superare le loro limitazioni, altrimenti non avrei mai scritto più di 160 articoli su IperMind a questo scopo.


Per rimuovere ogni scusa nell'agire per sconfiggere la paura del giudizio, ho deciso di offrire per un tempo limitato la potente versione Impavido di Rompi il guscio a sole 147€.

Sì, hai capito bene, per poco tempo ancora, al prezzo di una macchinetta del caffè avrai la possibilità di fare finalmente qualcosa di concreto per sconfiggere questa paura e riacquisire la libertà sociale.

Riassumendo, ecco il ricco contenuto di Rompi il guscio "Impavido" edition.

Ecco il ricco contenuto di Rompi il guscio "Impavido" edition.

  • Rompi il guscio: percorso con il metodo EROE.Valore 167€ 
  • Tecnica IperTapping. Valore 47€. 
  • Meditazione Bolla dell'accettazione.Valore 47€
  • Tecnica Carezza Sciogli Timidezza.Valore 47€
  • Bonus invulnerabile al rifiuto.Valore 47€ 
  • kit ripara autostima.Valore 37€
  • Bonus Come rubare le abilità socialiValore 47€
  • Bonus Installa nuove convinzioni. Valore 47€
  • Bonus Mai più imbarazzanti silenzi. Valore 37€ 
  • Corso extra Sicurezza d’acciaio. Valore 97€

Totale 620€
Prezzo regolare 297€


Oggi in offerta a sole 147€ (Risparmi il 50%)

La mia Iper-garanzia incondizionata di 14 giorni.

Il mio obiettivo è aiutarti e se per qualsiasi motivo questo non dovesse avvenire, entro 14 giorni fammi un fischio e ti rimborso. Mi prendo tutta la responsabilità sulle mie spalle, non ti privare di questa possibilità di fare qualcosa di importante per sconfiggere questa paura.


Non c’è proprio nessuna ragione per non concedere a Rompi il guscio una chance per aiutarti.

Ecco cosa succederà e come funziona

Iniziare ad utilizzare Rompi il Guscio è molto semplice:

  1. 1
    Procedi all’acquisto sicuro sulla pagina di ordine cliccando sui link o sul tasto rosso qui in basso.
  2. 2
    Ricevi istantaneamente per email il link per accedere a Rompi il Guscio. Tutto il materiale è in formato digitale: nessun ingombrante pacco da dover attendere per giorni o settimane via posta!
  3. 3
    Segui le semplici istruzioni che ti darò e inizia a sentirti più sicuro e disinvolto in tutte le situazioni sociali.

Per concludere.

Se mi hai seguito fino a questo punto sei consapevole di come la paura del giudizio in questo momento stia limitando la tua vita.

Conosci quali sono i costi che questa paura ha nel lungo termine sulla tua libertà, autenticità e felicità. Sei consapevole del modo in cui può ostacolarti sul lavoro e nelle relazioni.

Mi fa male constatare quanto spesso siano le persone più sensibili talentuose ad essere imprigionate dal guscio della timidezza.  Un guscio che finge di proteggerti ma che in realtà soffoca la tua vita.

Ora però la decisione è tua.

Nella vita capita spesso di trovarsi a dover fare delle scelte che possono cambiare il tuo futuro. Oggi sei davanti ad uno di questi bivi.  Puoi decidere di esitare e non fare nulla oppure puoi scegliere di cambiare ora.

Se imbocchi la strada dell'esitazione, quella del “pensarci su” del “rifletterci un pochino”, sai già che le cose non cambieranno magicamente da sole e che tra un anno ti ritroverai con gli stessi problemi (probabilmente peggiorati).

Se invece decidi di fare questo piccolo passo un altro scenario ti aspetta.

Immagina infatti come sarebbe presentarti facilmente a ogni persona, anche a quelle del sesso opposto che ti piacciono, lasciando un’impeccabile prima impressione.


Prova a pensare come cambierebbe la tua vita se potessi liberarti da quelle sensazioni di imbarazzo e nervosismo che imprigionano il tuo vero sé e diventare la persona socievole che hai sempre sognato essere, ovunque e con chiunque.


Immagina come ti sentiresti se avessi sempre cose interessanti da dire, al punto che le persone cercherebbero la tua compagnia e in modo naturale ti trovassi a essere la “star” in feste, cene, compleanni o altri eventi.


Pensa a come sarebbe se potessi parlare in pubblico con sicurezza e spontaneità senza preoccuparti in anticipo per ore o giorni. Quali nuove opportunità potresti cogliere a livello lavorativo, sentimentale personale? 

Ti separa solo un click dall'iniziare a creare questa vita. Clicca ora sul pulsante sottostante e inizia a rompere il guscio.

P.S. Rompi il Guscio è un percorso assolutamente unico. T’invito a fare delle ricerche per verificare quanto detto.


Se trovi un corso per superare la paura del giudizio con un numero di tecniche superiore e più potenti di quelle presenti in Rompi il Guscio,  non solo in Italia, ma in tutto il mondo, mandami un’email.  Ti faccio uno sconto ulteriore per accedere a Rompi il Guscio. :-)

Piattaforma ottimizzata per corsi digitali.

Potrai gustarti il materiale di Rompi il guscio attraverso un'interfaccia, elegante, pulita e funzionale.

100% Garanzia 14 giorni soddisfatto o rimborsato.

Ordinando Rompi il guscio sei protetto da una garanzia di 14 giorni totale e incondizionata.

Tecniche avanzate per gestire la timidezza.

In Rompi il guscio troverai le tecniche più potenti al mondo per superare la paura del giudizio.

© 2018 IperMind - Tutti i diritti riservati,

Avvertenza: L'autore è un appassionato di crescita personale e non psicologo, medico, psichiatra e nè si dichiara tale. Le informazioni contenute su questa pagina non intendono sostituirsi a nessun tipo di trattamento medico o psicologico, se sospetti o sei a conoscenza di eventuali disturbi fisici o psicologici sei invitato ad affidarti ad un trattamento medico o psicologico specifico. L’autore declina ogni responsabilità di effetti o di conseguenze risultanti dall’uso delle informazioni presenti in questa pagina e dalla loro messa in pratica.